#numbers

IL CONCEPT DI #numbers

Con #numbers l’arte sociale diventa un’occasione per portare le comunità a interrogarsi sulle possibilità di rigenerazione e cambiamento che ognuno di noi può portare all’interno della dimensione pubblica. Stimolando le persone a prendere contatto con i numeri che descrivono le dinamiche critiche del nostro tempo, #numbers attraversa lo spazio sociale generando flussi di immagini e suoni, momenti di interrogazione critica e dialoghi con chi vive quotidianamente la dimensione urbana. Unendo una molteplicità di linguaggi espressivi, che vanno dalla performance alla fotografia, dal design all’installazione, l’intervento vuole porre al centro dell’esperienza artistica lo spettatore, per farlo diventare protagonista di un viaggio di riscoperta delle potenzialità dei luoghi e delle comunità.

#numbers nella pratica

  • Performance e reading elettronico nello spazio urbano. Il collettivo, enrando in dialogo ravvicinato con la comunità, individua spazi non valorizzati, dimenticati o marginali, per compiere un’operazione di rigenerazione artistica. Il confronto di comunità permette di progettare performance corporee, reading elettronici e ambienti musicali immersivi che vanno ad animare gli spazi di intervento coinvolgendo in modo diretto i residenti e generando un forte impatto in termini sociali.
  • Installazioni. All’interno di #numbers è possibile realizzare installazioni temporanee o permanenti che rivitalizzano lo spazio urbano, invandendolo di numeri, colori, suoni e immagini. Le installazioni vengono progettate in modo specifico attraverso un’analisi di dettaglio delle caratteristiche dei luoghi in cui si và a intervenire. All’interno delle installazioni vengono creati anche momenti di interazione diretta con la comunità e con i residenti.
  • Esposizione foto e video con modalità di interazione digitale. La documentazione delle operazioni di #numbers diventa un racconto sotto forma di allestimento che può essere portato in musei, gallerie o altri spazi espositivi. Immagini a tecnica mista, foto in grande formato, lightbox, proiezioni, oggetti di design, video, installazioni sonore: diverse modalità estetiche creano ambienti immersivi per rilanciare il dialogo con la comunità in esposizioni che vengono progettate sulla base delle caratteristiche degli spazi a disposizione. Il tutto viene arricchito dalla #numbers machine, una postazione di interazione digitale che, attraverso il confronto con i numeri del nostro tempo, consente allo spettatore di entrare in relazione con le dinamiche di comunità.

#numbers nel territorio

#numbers entra in relazione con il territorio attraverso forme avanzate di analisi di comunità. Raccogliendo esperienze, storie, vissuti, numeri il collettivo lavora a corta distanza con il territorio attraverso forme di facilitazione e di ascolto collettivo. Ogni territorio richiede forme di progettazione specifiche che rendono #numbers un progetto necessariamente personalizzabile.

GUARDA LA GALLERY

 

ECHOES [THE VILLAGE] >

Theme — Timber
All contents © DMAV 2016
Back to top